Il progetto PON GOV Cronicità (CUP J51H16000170007) si inserisce nell’ambito del PON GOV Capacità Istituzionale 2014-2020 che intende contribuire efficacemente al rafforzamento della pubblica amministrazione con riferimento specifico ai due degli obiettivi tematici previsti dall’Accordo di Partenariato e dal Regolamento UE 1303/2013: “Rafforzare la capacità istituzionale delle autorità pubbliche e delle parti interessate e un’amministrazione pubblica efficiente” (Obiettivo Tematico n.11) e “Migliorare l’accesso alle Tecnologie dell’informazione e della comunicazione, nonché l’impiego e la qualità delle medesime” (Obiettivo Tematico n. 2). Il contemporaneo investimento sui due obiettivi consente di contribuire all’attuazione di alcune componenti essenziali dell’articolato disegno di modernizzazione e digitalizzazione della Pubblica Amministrazione e di massimizzare il contributo offerto dalla Commissione Europea.
Il PON GOV Cronicità risponde all’Agenzia per la Coesione Territoriale che è l’Autorità di Gestione del Programma e al Dipartimento della Funzione Pubblica della Presidenza del Consiglio, individuato quale Organismo intermedio.
Il Ministero della Salute - Direzione Generale della Programmazione sanitaria (DG PROGS) in collaborazione con la Direzione generale della digitalizzazione, del sistema informativo sanitario e della statistica (DG SISS) per la convergenza di molti temi del Patto per la Sanità digitale e il necessario raccordo con le altre linee di e-Government - è il beneficiario del Progetto che si pone l’obiettivo di: promuovere la riorganizzazione dei processi di gestione della cronicità tramite l’utilizzo delle tecnologie digitali attraverso la definizione, il trasferimento e il supporto all’adozione, in ambito regionale, di un insieme di strumenti metodologici e operativi comuni, volti a supportare la definizione di modelli innovativi di gestione della cronicità, la ricognizione delle azioni di cambiamento necessarie alla loro attuazione, la pianificazione e la realizzazione di investimenti e di interventi di adozione, nonché la definizione di appropriate strategie di change management.
Il Progetto, iniziato operativamente nel 2018, ha una durata di cinque anni e si concluderà nel settembre 2023. E’ finanziato dal Fondo Sociale Europeo per un importo complessivo di Euro 20.192.469,00 per sostenere la sfida della cronicità nell’ambito delle politiche di coesione 2014-2020.
Il Ministero della Salute ha richiesto il sostegno di AGENAS nella realizzazione del Progetto attraverso un’attività di supporto al Project Management (Direzione e Coordinamento) per tutte le Linee di attività e all’attuazione della Linea di intervento 1 “Promuovere l’emersione, la raccolta, la conoscenza di buone pratiche”. Per lo svolgimento di tali attività il Ministero e AGENAS hanno sottoscritto uno specifico Accordo di collaborazione in regime di partenariato pubblico-pubblico.

Le attività da svolgere si articolano in diverse linee di intervento link 16 (LINK). Per la realizzazione delle attività previste, AGENAS e il Ministero della Salute possono avvalersi di collaboratori individuati mediante procedura di selezione avente carattere pubblico.

Nell’ambito delle attività delle Linee 2 e 3 è infatti prevista la selezione da parte del Ministero della Salute di esperti che costituiscono i Nuclei Tecnici di supporto alle attività delle Direzioni del Ministero della Salute ed alle Regioni con il coordinamento tecnico-scientifico di AGENAS.
Più nel dettaglio nel corso del 2020 si sono svolte le selezioni mediante avviso pubblico dei 17 esperti senior che costituiscono il Nucleo Tecnico Centrale (NTC), che lavora in stretta sinergia con le Direzioni del Ministero della Salute per la modellizzazione delle pratiche e per la sistematizzazione dei modelli gestionali emersi nel corso della Linea 1.
Sono inoltre previsti 28 esperti junior che costituiranno il Nucleo Tecnico Territoriale (NTT) per il supporto alle Regioni, in raccordo con le Direzioni del Ministero e con il Nucleo Tecnico Centrale (NTC), nella fase di pianificazione e implementazione del trasferimento delle ‘Buone Pratiche’ e delle componenti della ‘Cassetta degli Attrezzi’ individuate a conclusione della Linea 1.

Manuale operativo – lettura web PDF Logo (PDF)
Manuale operativo – per stampa PDF Logo (PDF)

Versione aggiornata del Manuale Operativo PON GOV Cronicità - 2023 PDF Logo (PDF)

 

Visite: 41311

Torna su