Dal 23 maggio al 5 luglio 2024 è aperta la Call for Good Practice 2024, la raccolta di buone pratiche sulla sicurezza del paziente promossa da AGENAS (Sedicesima edizione).

 

Le buone pratiche, realizzate dalle organizzazioni sanitarie e validate dalle Regioni/PA, quest’anno riguarderanno il tema del miglioramento dei processi diagnostici per garantire la sicurezza dei pazienti, tematica scelta dalla World Health Organization (WHO) per celebrare la sesta Giornata mondiale della sicurezza dei pazienti del 17 settembre 2024.
Con lo slogan di quest’anno “Get it right, make it safe” “Fai la cosa giusta e rendila sicura!” la WHO ci chiama ad uno sforzo per ridurre in modo significativo gli errori diagnostici attraverso interventi radicati nei processi, nei fattori umani e nel coinvolgimento attivo dei pazienti, delle loro famiglie, degli operatori sanitari e dei leader sanitari.

Le Buone Pratiche relative alla Call 2024 dovranno riguardare iniziative, interventi, strumenti, tecnologie utilizzate per il miglioramento dell’attività diagnostica sia in termini di processo sia di esito nelle strutture di ricovero e all’interno dei servizi di assistenza primaria e territoriale.

La Call si chiuderà il 5 Luglio 2024, ultima data utile per l’inserimento delle esperienze da parte delle strutture sanitarie nel sito dedicato https://buonepratiche.agenas.it/, mentre il termine per la validazione da parte dei referenti regionali è fissato per il 19 Luglio 2024.

Le buone pratiche validate dalle Regioni e classificate da AGENAS saranno consultabili sul sito: https://buonepratiche.agenas.it/practices.aspx

Per maggiori informazioni: call@agenas.it

Allegati utili:


Global Patient Safety Action Plan 2021-2030 (PDF)


Announcing World Patient Safety Day 2024_English (PDF)

Visite: 2055

Torna su