All’esito di un progetto di ricerca condotto per analizzare le esperienze regionali maturate nell’istituzione degli Enti intermedi, l’Agenzia ha istituito l’“Osservatorio degli Enti intermedi dei Servizi sanitari regionali”. Quest’ultimo sarà composto da rappresentanti di AGENAS, dell’Università e da esperti del settore.

 

L’Agenzia ha ritenuto necessario sviluppare il confronto tra i vari stakeholder attraverso la condivisione di know how e best practice, al fine di individuare modelli efficienti in grado di rafforzare e agevolare il governo della sanità.


All’Osservatorio sono attribuite varie funzioni, in particolare, il monitoraggio dello stato dell’arte dei diversi Enti intermedi a livello regionale; l’acquisizione di informazioni sul loro funzionamento e l’analisi dei dati raccolti; l’individuazione di best practice e modelli virtuosi da diffondere a livello nazionale. L’Osservatorio si propone di elaborare linee d’indirizzo contenenti i vari modelli di Enti intermedi, nonché una proposta normativa per la regolamentazione degli stessi.

Per approfondimenti si rimanda al Quaderno di Monitor “Enti intermedi SSR: elementi di studio e analisi”, pubblicato dall’Agenzia a ottobre 2023:
https://www.agenas.gov.it/images/agenas/monitor/pdf/supplementirivista2023/Quaderno_Enti_intermedi.pdf




Visite: 1695

Torna su