Ricerca Corrente 2016-2018

Responsabile scientifico: Giovanni Caracci

Referente AGENAS: carzaniga@agenas.it; cardinali@agenas.it

Abstract

Il progetto è stato finalizzato a promuovere il miglioramento continuo della qualità dell’assistenza nelle strutture ospedaliere, attraverso la definizione di una metodologia per il monitoraggio nazionale del grado di umanizzazione delle strutture di ricovero che possa essere sottoposta, quale Programma, all’attenzione del Ministero della Salute e della Conferenza Stato – Regioni, in sintonia con quanto previsto dall’articolo 4 del Patto per la Salute 2014-2016.
Tale finalità è stata perseguita attraverso i seguenti obiettivi specifici:
- individuare e analizzare esperienze di riferimento, realizzate a livello internazionale e nazionale, per il monitoraggio della qualità dal punto di vista del cittadino-paziente/ centralità della persona, al fine di individuare elementi utili alla definizione e realizzazione del programma di monitoraggio italiano;
- definire gli elementi relativi alla Governance e all’organizzazione del sistema di monitoraggio italiano del grado di umanizzazione;
- aggiornare gli strumenti per la valutazione partecipata e il miglioramento del grado di umanizzazione, sulla base dei risultati del progetto di Ricerca Autofinanziata 2015 (RA 2015) La Valutazione partecipata del grado di umanizzazione delle strutture di ricovero” (link 16LINK);
- formulare un documento per l’istituzione di un “Programma nazionale per il monitoraggio e il miglioramento del grado di umanizzazione delle strutture di ricovero per acuti” da sottoporre all’attenzione del Ministero della Salute e della Conferenza Stato-Regioni, corredato da tutti i documenti metodologici necessari alla realizzazione del programma stesso.
Il progetto si è concluso raggiungendo gli obiettivi previsti e ha prodotto il principale output atteso grazie anche alla preliminare riflessione realizzata con gli esperti regionali e civici che in tutte le Regioni/Pa hanno realizzato processi di valutazione partecipata dell’umanizzazione. Tale riflessione, infatti, ha permesso di evidenziare elementi positivi e criticità che, considerati di particolare interesse, sono confluiti nella strutturazione della Proposta di Programma nazionale per il monitoraggio ed il miglioramento del grado di umanizzazione delle strutture di ricovero per acuti.

Stato della ricerca: Conclusa

Per approfondimenti:

Proposta istituzione "Programma Nazionale per il Monitoraggio, la Valutazione e il Miglioramento Partecipati del Grado di Umanizzazione" PDF Logo (PDF)

Visite: 5490

Torna su